Frammenti al Femminile

"La nuova drammaturgia si occupa molto di più delle voci femminili, ma abbiamo
alle spalle anni di drammaturgia dove il ruolo della donna come autrice era marginale e quindi, da un lato, c’è voglia di
trovare più testi possibili che si occupino del femminile e della scrittura al femminile"

Erika Cofone - La Platea

“Bozzetti teatrali” ancora da affinare e dotare di consistenza, certo, ma in grado di accrescere il proprio potenziale drammaturgico e attoriale, introdotti da un momento di riflessione in cui gli ospiti giurati (Marco Palladini, Anna Maria Bruni, Vittorio Lussana, Grazia Schiavo e Lucilla Lupaioli) hanno focalizzato l’attenzione sulla sempre più viva necessità di luoghi che possano essere contenitore di rinnovati innesti e contaminazioni, aggiungendo alla discussione quel riconoscibile imprinting di pensiero legato al fare artistico delle “cantine romane” degli anni Settanta.

Lucia Medri - Teatro e critica

Teatrocittà

Via Guido Figliolini 18, 00173 - ROMA

339 8610703   338 67172096